IL MONDO DELL'INFORMAZIONE ONLINE

Le principali risorse italiane e straniere sull'informazione online: una guida aggiornata mensilmente
146 quotidiani 671 periodici 2164 web magazine 518 blog 40 radio 117 tv 133 editori 71 agenzie stampa 79 agenzie fotografiche 255 portali
SITI DEL MESE

Il 2020 è partito con alcune novità interessanti per il mondo dell'informazione online. Come Will, il social magazine lanciato su Instagram da Imen Boulahrajane e Alessandro Tommasi, e Lavialibera, il bimestrale cartaceo e quotidiano online su mafia, corruzione, ambiente e migrazioni edito da Libera, l'associazione di don Ciotti.
In gennaio ha compiuto dieci anni Citynews, il gruppo di Luca Lani e Fernando Diana, arrivato a quota 53 testate, 250 giornalisti e più di dieci milioni di euro di fatturato. Ha compiuto vent'anni, invece, Class Cnbc, il canale economico finanziario prodotto da Class Editori in partnership con Nbc Universal.
Tra i restyling e i rilanci, spicca quello di Panorama.it, il sito del settimanale acquisito nel 2018 dal gruppo editoriale La Verità di Maurizio Belpietro, che rende accessibili solo a pagamento i contenuti della rivista, oltre ad approfondimenti e file multimediali, ma arricchisce anche la parte free.
Riorganizzazione aziendale, invece, per Triboo, la "digital transformation company" guidata da Marco Giapponese, che raggruppa tutte le sue iniziative editoriali (più di 50 siti, tra cui Wall Street Italia, Motori.it, Blogo, Agrodolce, Green Style, Finanzaonline e Leonardo.it) nella nuova T-Mediahouse.
Il 22 gennaio 2020, infine, Lucia Annunziata ha annunciato la decisione di lasciare la direzione dell'edizione italiana dell'Huffington Post, il quotidiano online che aveva fondato nel settembre 2012. Qui sotto i link e le descrizioni dei siti citati.


Cambium Networks Magazine

Il blog magazine sul mondo wireless di Cambium Networks, fornitore globale di soluzioni per la connettività senza fili. Inaugurato il 28 gennaio 2020, propone notizie e approfondimenti su tutte le aree applicative, dall'hospitality al retail & enterprise, alla video sorveglianza.

Citynews

Il gruppo editoriale fondato da Luca Lani e Fernando Diana compie dieci anni. Partito nel gennaio 2010 con cinque giornali locali online, oggi ha 53 testate e circa 250 giornalisti, tra dipendenti, collaboratori e freelance. E nel 2019 ha fatturato più di dieci milioni di euro.

Class Cnbc

Il canale economico finanziario prodotto da Class Editori in partnership con il network europeo Cnbc (Nbc Universal, gruppo Comcast), visibile su Sky e in streaming sul sito di Milano Finanza, festeggia vent'anni, il 28 gennaio 2020, con una diretta di 12 ore.

Critica d'Arte

Nel 2019 si è chiusa l'ottava ed è partita la nona serie della rivista di storia dell'arte, una delle più longeve d'Italia: è stata fondata infatti nel 1935 dal critico Carlo Ludovico Ragghianti. La rivista, che ha una periodicità semestrale, è pubblicata in coedizione dalle Edizioni Fondazione Ragghianti Studi sull'arte e dall'Editoriale Le Lettere. Nel sito la presentazione e il sommario degli ultimi numeri.

Freeda

Il social magazine lanciato nel febbraio 2017 dalla Ag Digital Media di Gianluigi Casole (presidente) e Andrea Scotti Calderini (amministratore delegato), con edizioni anche in Spagna dall'aprile 2018 e nel Regno Unito dal settembre 2019, ha raggiunto 3,17 milioni di fan su Facebook, 2,66 milioni di follower su Instagram e 108 milioni di video views. La società che ha circa 80 dipendenti, nel 2019 ha fatturato 10 milioni di euro e ne ha raccolti 27 milioni in venture capital per proseguire la crescita.

Huffington Post

Il 22 gennaio 2020 Lucia Annunziata annuncia la decisione di lasciare la direzione del giornale online nato nel settembre 2012, frutto di una partnership tra il gruppo Aol, a cui fa capo l'HuffPost, e il Gruppo Editoriale l'Espresso (oggi Gedi).

il manifesto

Si è conclusa nel gennaio 2020 la campagna "io rompo" per la sopravvivenza del quotidiano diretto da Norma Rangeri dopo i tagli al finanziamento pubblico decisi dal sottosegretario Vito Crimi. I risultati: più di 2.230 "patroni", oltre 164mila euro di abbonamenti digitali raccolti, 50 giorni di ilmanifesto.it gratis per tutti da "liberare" entro quest'anno.

ilMeteo.it

Il primo sito italiano per le previsioni meteorologiche, guidato dall'ad Emanuele Colli, sigla una partnership con Sky Italia e dal gennaio 2020 mette a disposizione le mappe isobare e i suoi modelli previsionali a Sky TG24, Sky Meteo24, TV8 e Cielo, all'app del meteo di SkyQ e al sito www.meteo.sky.it.

Intraprendere

"Pronti partenza impresa". Magazine online dedicato a chiunque intende iniziare una nuova attività, farla crescere e gestirla, fondato nel 2015 da tre imprenditori digitali, Anna Porello, Giuseppe Tempio e Alan Calaon. Nel gennaio 2020 Porello ha pubblicato un libro che racconta la sua storia: "Fuga dall'ufficio. Il metodo in 7 passi per creare un'azienda prima di licenziarsi".

Italpress Nordovest

L'agenzia di informazione fondata e diretta da Gaspare Borsellino lancia nel gennaio 2020 un notiziario dedicato al Piemonte, alla Liguria e alla Valle d'Aosta, con news dalle istituzioni e dagli enti locali, interviste, commenti, opinioni, focus e approfondimenti.

L'Incontro

Per aver definito la piattaforma Rousseau "una distorsione paradossale della democrazia", la rivista fondata settant'anni fa dall'avvocato e partigiano Bruno Segre, oggi diretta da Beniamino Bonardi, viene denunciata dalla Casaleggio Associati, titolare della piattaforma, che intenta una causa civile per danni.

la Repubblica

Il quotidiano diretto da Carlo Verdelli potenzia l'offerta premium con nuovi contenuti audio, che si aggiungono agli articoli della carta portati sul digitale e letti dagli stessi autori o da speaker: dal 20 gennaio 2020 un focus quotidiano per gli abbonati, e nuove storie d'autore.

Lavialibera

Rinasce la rivista sulle mafie pubblicata dal 2007 all'aprile 2018, su carta e in formato pdf, da Libera. Il nuovo bimestrale, con annesso sito web, ha debuttato nel gennaio 2020, sempre edito dall'associazione di don Luigi Ciotti (direttore editoriale). Direttrice responsabile è Elena Ciccarello (la serie precedente era diretta da Giuseppe Ruggiero). Fra le firme, Carlo Lucarelli, Rosy Bindi e Francesco Remotti. Il sito propone inchieste, interviste, commenti, video e infografiche su mafie, corruzione, ambiente e migrazioni.

Le Fonti Tv

Live streaming television specializzata nell'informazione finanziaria, economica e giuridica fondata nel 2004 a Londra da Guido Giommi (presidente), con studi a Roma, Bruxelles, New York, Mumbai, Singapore, Dubai, San Francisco e Hong Kong, oltre che Londra, ed edizioni in inglese, italiano, arabo e cinese. Nell'aprile 2019 la tv ha acquisito il sito di informazione finanziaria Trend-Online di Marco Gruden. Nel gennaio 2020 ha inaugurato i nuovi studi di Milano: 2mila metri quadrati in zona Cordusio.

Panorama

Restyling grafico e riorganizzazione dei contenuti, dal 21 gennaio 2020, per il sito del settimanale acquisito nel 2018 dal gruppo editoriale La Verità di Maurizio Belpietro (direttore). Una parte del sito – con i contenuti della rivista, approfondimenti e file multimediali – è ora accessibile solo a pagamento. Restano gratuite le news del giorno, gli articoli di economia, lifestyle, musica, spettacolo, calcio e i due nuovi canali su tecnologia e viaggi.

QUInews.net

Il network regionale della Toscana, con i suoi 35 quotidiani locali, entra nella Top 100 dell'informazione online stilata da Prima Comunicazione sulla base dei dati di Audiweb: con 74.660 utenti unici nel giorno medio è al 76mo posto, e al primo tra i giornali nativi digitali della Toscana.

Il Quotidiano del Sud

Il giornale diretto da Roberto Napoletano apre nel gennaio 2020 un'edizione a Napoli, con una redazione di professionisti salernitani diretti da Andrea Manzi: Il Quotidiano del Sud - L'altra voce della tua città, in vendita nelle edicole di Salerno e provincia dal 14 gennaio (in abbinamento con L'altra voce dell'Italia).

Triboo

La "digital transformation company" guidata da Marco Giapponese si riorganizza nel gennaio 2020, raggruppando tutte le sue iniziative editoriali (più di 50 siti, tra cui wallstreetitalia, motori.it, blogo, agrodolce, green style, finanzaonline e leonardo.it) nella T-Mediahouse, suddivisa in cinque macro-aree: Cibo, Sostenibilità, Motori, Donne e Finanza. Le attività di marketing confluiscono nella T-Agency; la ricerca, la sperimentazione e le iniziative speciali nel T-Lab.

Will

"Prendi parte al futuro". Social magazine lanciato il 23 gennaio 2020 su Instagram dalla blogger Imen Boulahrajane, nota per le sue video pillole di economia da 15 secondi, e Alessandro Tommasi, ex manager di Airbnb. "Uno spazio per i curiosi del mondo, per capire ciò che ci circonda (e fare un figurone a cena)".