IL MONDO DELL'INFORMAZIONE ONLINE

VIDEOPORTALI

Le piattaforme di distribuzione e condivisione di video

Dailymotion

Piattaforma di condivisione video fondata nel marzo 2005 da Benjamin Bejbaum e Olivier Poitrey, oggi parte del gruppo francese Vivendi. È tradotta in 18 lingue e ha 35 versioni localizzate in altrettanti Paesi.

Goalscout.com

Piattaforma di video dedicata al calcio, basata sulle immagini ufficiali delle partite del campionato della Serie A. Nell'aprile 2018 Infront Italy l'ha acquisita per 1,12 milioni di euro dall'inglese The Outplay, società che fa capo al conduttore televisivo Andrea Pezzi e al finanziere Davide Serra. Goalscout è stata quindi assorbita da Infront Italy tramite fusione.

TaTaTu

Piattaforma di social entertainment basata sulla blockchain per la gestione dei diritti e su un meccanismo di compartecipazione ai ricavi pubblicitari tra fornitori di contenuti e utenti: questi ultimi sono premiati se guardano i film, le serie tv e gli altri contenuti disponibili, ricevendo ricompense aggiuntive se li condividono con gli amici. Lanciato nel maggio 2018 da Andrea Iervolino, cofondatore e ceo della casa di produzione e distribuzione cinematografica AmbiMedia Group.

Twitch

Piattaforma video e community social per giocatori. Nata nel giugno 2011 da uno spin off di Justin.tv, nell'agosto 2014 è stata acquisita da Amazon, che ha esteso l'offerta anche alla musica e alla creatività.

Vimeo

Fondato da un gruppo di filmaker nel novembre 2004, fa capo alla Internet company statunitense Iac. Nel 2013 è stato lanciato Vimeo On Demand, piattaforma di distribuzione open che consente ai creatori di video di vendere direttamente i propri lavori.

Virgilio Video

Il videoportale di Italiaonline. Ha una library di oltre 50mila contenuti organizzati per categorie tematiche, che si arricchisce di circa 1.200 nuovi video al mese.

YouReporter

Piattaforma di videogiornalismo partecipativo fondata nel nel 2008 da Luca Bauccio, Angelo Cimarosti, Alessandro Coscia e Stefano De Nicolo. Nel marzo 2014 è stata acquisita da Rcs MediaGroup.

YouTube

Fondata nel febbraio 2005 da Chad Hurley, Jawed Karim e Steve Chen e acquisita nel novembre 2006 da Google per 1,65 miliardi di dollari, è la prima piattaforma di video sharing mondiale. Nel 2007 ha lanciato la sua versione italiana. Oltre ai video forniti dagli utenti, l'offerta di YouTube comprende anche gli "sponsored channel", ovvero i canali di aziende e broadcaster che erogano i propri contenuti tramite il videoportale.